giovedì 24 gennaio 2013

Non sono una blogger

E' chiaro.
Non sono una blogger, o meglio non lo sono nel vero senso della parola.
Non scrivo così assiduamente, non seguo alcun filo logico anzi, parlo di tutto un po' e passo periodi lunghi, lunghissimi senza farmi leggere... Idem per l'altro mio blog Passione Suono. Dopo un inizio che lasciava ben sperare, almeno per la sottoscritta, ora è da troppo tempo che non scrivo alcunché.
E' che fa figo avere uno o più blog e non sono molti quelli che davvero scrivono cose interessanti con tempi di assenza ragionevoli. Ultimamente non scrivo, ma leggo molti blog, italiani, inglesi o americani e mi entusiasmano parecchio! Si percepisce la passione che i/le bloggers ci mettono ed è bellissimo!
Questo post è pubblicitario, non sapendo cosa scrivere di sana pianta, vi rimando a bloggers che sanno il fatto loro, come Ella, una ragazza pazzesca! Ha costruito la sua Little Yellow happy wee house. E' una casetta con le ruote, costruita da lei ed i suoi familiari, di quelle che fanno bene all'anima, che solo a guardarla si respira aria fresca e profumi di campagna. Libertà e semplicità, ecco cosa rievoca in me vedere quelle fotografie e leggere i suoi post.
Questa è la casetta!


E questo è il suo super blog (da cui ho copiato l'immagine): LittleYellowDoor

Altri blog come MaCheDavvero sono famosi, in questo blog la padrona di casa è Chiara Santamaria, ormai diventata famosa per il progetto Wild Purity sponsorizzato dall'acqua Levissima e dall'emittente tv National Geographic, ora in onda su Sky. In realtà il blog nasce nel momento in cui lei, assolutamente non preparata all'evento, resta incinta della sua bimba. Il blog è molto bello, Chiara racconta della sua vita con una visione molto realistica e divertente, scrive molto bene e sta diventando anche un'ottima fotografa, così i suoi post sono sempre molto coinvolgenti.

Da pochissimo mi sono imbattuta in questo blog: Ero Lucy Van Pelt . 
Non ho ancora approfondito molto, ma la vita di questa donna italiana negli States è egregiamente descritta nei suoi interventi. Dà l'idea di essere una donna decisa, simpatica, critica e incisiva al punto giusto, da seguire!

Un altro blog molto interessante per noi donne che non sappiamo mai cosa mettere addosso che ci faccia stare bene è Moda per Principianti . La ragazza che lo cura è Anna Venere, una di noi, non è la classica fashion blogger magrissima che parla solo di passerelle e tendenze improponibili per chi vive una vita normale fatta di ufficio, supermercati e pizzeria e non di super party in super locali esclusivi, colazioni importantissime con importantissimi manager o uscite con amiche trendissime (che io non ho mai visto, eppure di persone ne conosco tante! Magari non frequento gli ambienti giusti, chissà!). In questo blog si parla sì di moda e di ciò che è "in" e ciò che invece è "out", ma tutto in relazione al nostro corpo, alle nostre attitudini ed è un piacere leggere e magari seguire i consigli. Vale la pena dedicarle tempo!

Tra tutti i blog di cucina, tralasciando quelli che ormai possono essere definiti siti veri e propri data la loro crescita nel corso degli anni, a me ne piace tanto uno: Ricette di Cultura.
Sono estremamente di parte, perchè è ideato e curato dalla mia amica Alessandra e l'ho visto nascere e crescere, come un bimbo! Però questo blog è particolare, per ogni ricetta non solo ne è spiegata l'origine, ma sono abbinate divagazioni artistiche e culturali che in qualche modo evocano la ricetta stessa.
In più c'è la sezione che amo di più, quella sulla panificazione. Il pane fatto in casa ha sempre un fascino particolare. Il profumo che si sprigiona per tutta la casa è eccezionale, si crea un'intimità dolce e semplice che mi piace moltissimo. 

Sicuramente ci sono tanti altri blog che mi incuriosiscono e che visito spesso e ve ne parlerò sicuramente, per ora chiudo qui!
A presto. 

4 commenti:

  1. Bhé, anche i blog generalistici sono tali, quelli dove si parla di tutto. Io li prediligo - e non dico così perché ne ho uno :-D - perché quando li leggo mi chiedo "Chissà cosa scriverà" :-D

    RispondiElimina
  2. Sì, però sarebbe carino (parlo esclusivamente per me) essere magari un po' più assidua nel pubblicare... almeno quello! Che frana che sono!
    Il blog Ero Lucy Van Pelt parla di tutto un po', ma lo fa sempre in modo molto coinvolgente :-)

    RispondiElimina
  3. Mi sono imbattuto nel tuo blog e l'ho trovato molto carino! Spero non ti dispiaccia se lo consiglio sulla mia pagina facebook dove ogni tot consiglio blog che mi hanno incuriosito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Fai pure, è un piacere!

      Elimina